colosseo, colosseo roma, prenotazione musei vaticani, museo del vaticano, biglietti colosseo di roma, biglietti musei vaticani roma, vaticano, visitare il colosseo di roma
English  Italian  German  Spanish  Francais  Russian 
Musei Roma
Home Info
------------------------------------------
> Soddisfazione Garantita
> Nota Informativa sulla Privacy
> FAQ
> Termini e Condizioni
> Pagamento Sicuro
> Scarica il Tuo Voucher
-----------------------------------------
Roma
Firenze
Venezia
Siena
Pisa
Siena

Roma

Musei Vaticani e Cappella Sistina

Colosseo, Palatino Foro Romano+guida digitale

Colosseo Palatino Foro Romano + Audioguida
Colosseo:TerzoOrdine,Ipogei, Libitinaria
Terme di Diocleziano +audio guide
Palazzo Massimo alle Terme
Integrazione musei di Roma
Castel Sant'Angelo
Palazzo Altemps + audio guide
Villa dei Quintili + audio guide
Tomba di Cecilia Metella + audio guide
I Giochi presso il Colosseo di Roma
dal 31/05/15 al 31/05/15

Nell'antica Roma vi era una tradizione che non passò mai di moda: assistere agli spettacoli offerti dai gladiatori all'interno del Colosseo. 

Il pubblico prendeva posto per gli spettacoli secondo una divisione precisa fondata sul rango sociale: ad ogni spettatore veniva assegnato un posto e per raggiungerlo doveva fare un percorso obbligato. Le tribune erano ben indicate e a partire dall'interno delle gallerie anulari.

Gli spettacoli nell’anfiteatro erano gratuiti, simbolo della magnificenza di colui che li offriva, solitamente l’imperatore. In occasione dell’inaugurazione i giochi offerti dall’imperatore Tito nell’80 d. C., si protrassero per 100 giorni. Prima della costruzione degli ipogei in muratura, l’area centrale dell’arena venne utilizzata anche come bacino d’acqua per le battaglie navali .

I giochi duravano un intera giornata. Al mattino in una scenografia curata e ben contestualizzata, si svolgevano combattimenti tra fiere provenienti da tutto l’Impero, cacce condotte da uomini armati ed esibizioni di animali addomesticati.

Nel cuore della giornata lo spettacolo era dato dall’esecuzione di efferate condanne capitali. Non si trovano fonti storiche certe che raccontino di esecuzioni spettacolari di cristiani. Nel pomeriggio si svolgevano i combattimenti tra gladiatori. Raramente i combattimenti erano mortali. I gladiatori erano schiavi o prigionieri di guerra, ma anche uomini liberi che aspiravano alla fama e alla gloria dell’arena . I gladiatori schiavi o prigionieri di guerra appartenevano ad impresari, vivevano e si preparavano in gruppo, ma potevano tornare uomini liberi solo dopo un certo numero di combattimenti. Alcuni di essi divennero famosi e mitizzati dal pubblico.

 
Firenze Galleria degli Uffizi | Roma Colosseo | Venezia Palazzo del Doge | Siena Complesso del Duomo
Milano LUltima Cena | Pisa Torre Pendente
Home | Nota Informativa sulla Privacy | Termini e Condizioni | Scarica il Tuo Voucher | Chi Siamo | Contatti | Partner | Note Legali

Copyright © MTK TICKET AND TRAVEL S.R.L. - Via Lorenzo il Magnifico, 94 - CAP 50129 - Firenze - P.IVA 06307410487 - CCIAA REA FI 617738